CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

GLI ITALIANI IN ALBANIA. LE MISSIONI ARCHEOLOGICHE NEL "PAESE DELLE AQUILE"

Gli italiani in Albania

Comune di Cattolica/ Assessorato alla Cultura/ Museo della Regina

 

ARCHEOLOGIA DELLE CITTÀ (GRECHE)

Le Missioni archeologiche italiane nel Mediterraneo

 

GLI ITALIANI IN ALBANIA

LE MISSIONI ARCHEOLOGICHE NEL "PAESE DELLE AQUILE"

 

GIUSEPPE LEPORE

DOMENICA 4 MARZO, ORE 17:00

 

La prima Missione archeologica italiana in Albania si svolge nella città Phoinike nel 1926 sotto la guida del bertinorese Luigi Maria Ugolini. Dopo due anni la Missione Italiana si trasferisce a Butrinto, luogo simbolo della retorica del regime di quegli anni, in quanto collegato con l'epopea di Enea e dunque con la nascita di Roma.
Dopo quasi 100 anni gli archeologi italiani tornano in queste antiche città, che finalmente tornano a rivivere, consentendoci di gettare nuova luce sul problema della nascita e della diffusione del fenomeno urbano nelle zone “periferiche” del mondo greco, come è appunto l’Epiro, collocabile proprio al confine tra Grecia e Albania.

 

 

Giuseppe Lepore

 

Professore associato in Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana e responsabile dell’unità organizzativa presso la sede di Ravenna del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università degli Studi di Bologna.

Ha condotto numerosi scavi archeologici di grande rilevanza, nazionale e internazionale, tra cui si ricordano quelli di Suasa e di Senigallia nelle Marche, di Phoinike in Albania e il recente avvio di ricerche e di studi ad Agrigento, nel Quartiere ellenistico-romano.

Ha al suo attivo la partecipazione a numerosi convegni e oltre 70 pubblicazioni scientifiche.

 

 

Ingresso libero

 

Per informazioni:

Museo della Regina di Cattolica

Via Pascoli, 23

47841 CATTOLICA (RN)

Tel. 0541 966577; e-mail: museo@cattolica.net; http://www.cattolica.net

 

Periodo evento

da 26-02-2018 9:57 a 04-03-2018 17:00
Tag:
Vota la notizia: 
0
Nessun Voto