CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

Dalla Lapponia a Cattolica...con amore!

Prima premiazione "turismo-fedeltà" per il Sindaco Mariano Gennari

Nozze d'oro con Cattolica”: il Sindaco Gennari premia la fedeltà turistica dei coniugi Hjernestam

Un amore che dura da mezzo secolo

 

Cattolica – “Per quest'anno, non cambiare: stessa spiaggia, stesso mare...”: un motivetto che calza a pennello per i coniugi svedesi Hjernestam e al quale occorrerebbe aggiungere anche “stesso hotel e stessa camera”!

Incredibilmente, da ben 50 anni, il Dott. Gunnar Hjernestam e sua moglie Brita Maria scelgono Cattolica per le vacanze estive, soggiornando da ben 45 anni presso l'Hotel Vienna, stanza n. 54.

Una simile dimostrazione d'amore nei confronti della Regina non poteva non essere celebrata dai titolari Marco e Rosy Scrocchi dell'Hotel Vienna che, insieme al Sindaco di Cattolica Mariano Gennari , hanno omaggiato questa mattina la coppia di signori svedesi residenti a Storuman. Il Dott. Gunnar è un medico appassionato dell'Italia e grande cultore di Cattolica, di cui conosce ogni angolo e ogni minimo particolare. La moglie, Brita Maria, è laureata in Belle Arti: anch'essa grande amante della nostra cultura nazionale, dalla Lapponia ogni anno, con un'abitudinarietà da guinness dei primati, raggiunge la Regina per godersi del sano relax all'Hotel Vienna. Entrambi parlano un ottimo italiano.

In mattinata, a sorpresa, i coniugi hanno ricevuto una targa offerta dalla struttura alberghiera e un pacco istituzionale donato dal Comune di Cattolica e contenente alcune interessanti pubblicazioni che raccontano attraverso testi ed immagini, la storia della città.

“Per noi nel mondo esisitono solo due paesi, la Svezia e l'Italia!” - ha commentato il Dott. Gunnar, che ha simpaticamente raccontato di parlare una lingua tutta “sua” e cioè “lo svitaliano!”.

Il titolare dell'Hotel Vienna ha anche reso noto che in onore del sig. Gunnar ha apposto una speciale targa sulla porta della stanza n.54 dell'Hotel, così da ricordare ad ogni ospite che si tratta della speciale stanza del Dott. Gunnar Hjernestam.

 

 

 

Ufficio Stampa

 

Comune di Cattolica

Cattolica, 19 luglio 2016

Tag:
Vota la notizia: 
0
Nessun Voto